Senza categoria

Kenya, ecco perché 

Te ne innamori a prima vista, con le sue pianure sconfinate, la savana infinita, il cielo come un manto azzurro protettivo e dolce.

 

lewa-high-res-6-738x397
La mia camera al Lewa Safari Camp. What else?

Se il mal d’Africa esiste davvero, lo si può contrarre in appena due giornate? La risposta è sì. E se avessi la possibilita’ di scaricare le foto che ho fatto, cari miei, capireste perche’.

 

Una magia dalla bellezza senza tempo, tra animali che vivono liberi nel loro habitat naturale, tramonti sconfinati ed eco-lodge pronti ad accoglierti come in un abbraccio, non appena arrivi a destinazione.

Questa mattina la sveglia e’ arrivata presto (alle 5.45), in modo da farci gustare appieno il sole che sorge e che tinge di mille sfumature morbide il cielo, dal rosa all’arancione al rosso fuoco. E la natura, ancora sonnecchiante, che si stiracchia e ricomincia il suo canto.

Colazione in veranda, in compagnia di due uccellini variopinti coi quali ho condiviso, da buona amica, parte dei miei biscotti e poi via, verso il game safari, alla ricerca di leoni, ghepardi, giraffe reticolate, elefanti, bufali e tanto, moltissimo altro ancora.

Nei prossimi giorni spero di riuscire a condividere con voi la gioia e la merabivigliosita’ di questa terra incredibile. Speriamo bene.

Asante sana!

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Kenya, ecco perché ”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...