Senza categoria

Cuor di Pelo

Mi sono imbattuta in Alessandro per caso, su Facebook. Due anni fa circa, un gruppo che seguivo ha cambiato nome e da XX (non ricordo più nemmeno la denominazione esatta) è diventato Cuor di Pelo. E da semplice gruppo è diventata un’Associazione a tutti gli effetti. Un’Associazione che aiuta i nostri amici pelosi bisognosi. Come ce ne sono tante. E no, invece così non è. Sì, certo, le azioni e le iniziative assomigliano molto a quelle portate avanti da tanti altri gruppi simili. Ma qui, il clima, la gestione, la passione e l’amicizia che si respirano non sono per nulla paragonabili ad altri. Il Presidente Alessandro ci mette l’anima, tutto il suo tempo disponibile e una empatia e sensibilità davvero fuori dal comune. Alessandro è una persona meravigliosa: dolce, gentile, educato, equilibrato. E’ una persona che adoro leggere. E’ un Presidente come pochi. Un Presidente che organizza eventi in ogni regione d’Italia, un Presidente che dà cuore e anima per i cani, un Presidente che invita i propri iscritti e associati a cena.

Logo associazioneOgni volta che arriva un appello per un cane maltrattato, tenuto alla catena, talvolta abusato, infelice e sfortunato, lo immagino mentre china il capo, sconsolato, probabilmente così provato e così emozionato che trattiene a stento le lacrime. E subito si adopera per recuperarlo, curarlo se necessario, trovargli una casa calda ed accogliente e un divano che gli dia il benvenuto nella sua nuova vita. Ci mette una passione che non pensavo fosse umana. Un saggio disse “Fa un lavoro che ti piace e non dovrai lavorare un solo giorno nella tua vita”. Ecco, sebbene Alessandro abbia un lavoro, come la maggior parte di noi, sono sicura che il suo impegno per l’Associazione, benché comporti sforzi e fatica e scoramento (a volte), per lui sia un’attività che mai lascerebbe. Mai e poi mai rinuncerebbe ad uno degli scopi della sua vita: aiutare i pelosi in difficoltà. Può sembrare una sviolinata, un post di mera e bieca captatio benevolentiae. Non lo è. A che pro, poi?

Voglio solo raccontare una storia positiva, una storia di amicizia e di aiuto, la storia di un gruppo in cui ho trovato degli amici spesso più veri di altri che consideravo tali. Amici lontani, che vedo pochissime volte all’anno, ma con cui sono in contatto quotidianamente. Che mi sostengono, che sostengo, quando posso, con cui rido, scherzo, mi indigno, gioisco o cedo allo sconforto, a volte. Amici che fanno tutto e il contrario di tutto rispetto a quello che faccio io. Con vite molto diverse dalla mia, ma nelle quali, chissà perché, riesco a rispecchiarmi.

Questo Gruppo è un bel gruppo. Perché, persone a parte, qui trovo rispetto e comprensione. Quelle vere. Grazie anche, e soprattutto, al mediatore d’eccezione: Alessandro.

Perciò, se anche voi amate i cani, vi consiglio di fare un giro sulla pagina FB ufficiale che trovate qui. E poi, magari, dopo esservi anche voi “innamorati” di Alessandro e dell’atmosfera del gruppo, deciderete di associarvi e di diventare parte della piccola, grande famiglia di Cuor di Pelowww.cuordipelo.it

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...