Focus sui bimbi

L’invenzione che avrei voluto conoscere prima…

kuviez2-10-of-24-sm-800px_origChi è genitore lo sa e lo ha sperimentato, salvo rare, fortunate eccezioni: tenere i propri figli coperti durante la notte è un’impresa pressoché impossibile. Nemmeno quel superuomo di Tom Cruise ce l’ha fatta, secondo me.

Non mi sono mai spiegata perché, con 15 gradi sotto lo zero fuori, in pieno tracollo delle temperature proprie dell’inverno più rigido, le Gem non volessero per alcuna ragione restare al caldo sotto le copertine. Una piccola premessa: mio marito ha sempre freddo e la temperatura in casa non scende mai sotto i 18°C. Tuttavia, anche io che, per contro, ho sempre caldo, durante la notte adoro farmi coccolare dal piumino.

A nulla sono valsi i regali più disparati, il più utile dei quali (la sacca per la nanna, un congegno infernale che trasforma i bambini in mummie) è finito nei cassetti ancor prima di cominciare il suo degno lavoro.

Oggi, però, le cose possono cambiare. La signora Stefanie Huber, mamma di due bambini, stanca dei continui, snervanti risvegli notturni del figlio più grande che avevano cominciato a crescere esponenzialmente a seguito della nascita della sorellina, decise di cercare delle soluzioni per aiutare il figlio a riposare bene. Possibilmente tutta la notte. A quanto pare la signora Stefanie ebbe un colpo di genio e capì che il problema del sonno discontinuo era dovuto al continuo scoprirsi del figlio durante la notte. Il lettino pareva un campo di battaglia, con coperte aggrovigliate a lenzuola abbarbicate a peluche. Testò la sua teoria permettendo al figlio di rimanere al calduccio per tutta la notte e, impossibile, ma vero, non ci furono risvegli impietosi. Da qui l’idea (geniale) di sviluppare Kuviez

Cos’è? Banale nella sua semplicità, ma super efficace, Kuviez è un lenzuolo che si avviluppa intorno al letto rimanendo saldo grazie a dei bottoni e che permette ai bimbi di rimanere ben coperti per tutta la notte, senza per questo infagottarli come delle salsicce. Come? Altrettanto banale nella sua semplicità: Kuviez si muove, si estende e si allunga a seconda dei movimenti del corpo facendo sì che i bimbi rimangano al caldo tutta la notte. Bando alle matasse di lenzuola piumini peluche, spazio al comfort!

In più, queste lenzuola sono fatte in purissimo (e morbido) cotone, quindi nessun rischio di allergie. Questa soluzione innovativa, che spero possa essere di aiuto per tante mamme che, come me, hanno problemi a dormire tutta la notte senza svegliarsi almeno quelle 15 volte, è perfetta per piccolini dai 2 ai 12 anni e si trova in diverse misure e colori. Il costo? 35 $ (spese di spedizione escluse). Quasi quasi ci provo…

Annunci

4 pensieri riguardo “L’invenzione che avrei voluto conoscere prima…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...