Senza categoria

E gira, gira l’elica…

(Nuovo post) Sono passati ormai 33 anni da quando ho visto l'ultima volta mia nonno Andrein. Tanti, troppi. Anni che, dopo essere trascorsi, ti lasciano in bocca il sapore dei ricordi che dopo un po' sono destinati a svanire. E' normale, dicono. Fisiologico. Il dolore poco a poco diminuisce fino a diventare più un'idea che una sensazione vera e propria. (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Com’erano belli i bei tempi…

(Nuovo post) Ieri pomeriggio a casa è passato il Parroco del paese per la benedizione natalizia. E' un qualcosa che, dove abitavo prima, non succedeva più da decenni. E ha scatenato in me mille ricordi di quando ero piccola. Chissà se anche a voi capitava, di quando in quando, di sentire la voce dell'arrotino o del vetraio che, ogni sabato mattina, passava nelle vie della città proclamando a gran voce i propri servizi? (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Viva la vita! O no?

(Nuovo post) E, nemmeno a dirlo, si tratta di un tema ancora estremamente caldo, soprattutto il realtà di forte imprinting cattolico. Parlo ovviamente dell'aborto. In alcune comunicazioni ufficiali promulgate dal ADF International in questi giorni si legge che "la sovranità dell'Irlanda del Nord in merito a tematiche riguardanti la Vita non dovrebbe essere indebolita". Ma che cos'è ADF International? Facendo un passo indietro, va spiegato che questa realtà è partner globale di Alliance Defending Freedom, organizzazione che si batte affinché gli individui possano vivere liberamente la loro fede. (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Idee regalo insolite per il prossimo Natale

(Nuovo post) Si, lo so, sono ampiamente in anticipo. Ma il Natale quando arriva, arriva e per me è sempre meglio non farmi trovare impreparata. Così ho curiosato su siti di design, oggettistica, curiosità e ho trovato alcuni spunti carini, ma soprattutto insoliti per regali di Natale che escano un po' dalle idee comuni. Eccoli qui. (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Ci sono quei giorni

(Nuovo post) Ci sono quei giorni. Ci sono sempre. I giorni in cui ti alzi dal letto con la sveglia che suona come la Cavalleria Rusticana, anziché infilare le ciabatte per sbaglio scaraventi il piede contro il comodino e vedi le stelle a sole ormai sorto. Quando sei in quei giorni, capisci che l'unica soluzione possibile ed impossibile allo stesso tempo sarebbe di tornartene a letto. Di corsa. Ché se prosegui con l'intento di uscire di casa sicuramente qualcos'altro accadrà. E invece poi esci comunque. E le tue supposizioni ti danno ragione. (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Volate alto, coccinelle

(Nuovo articolo) Domenica è stata una giornata impegnativa. Come sempre quando decido di buttarmi nel marasma dei cambi di stagione. Pioveva, tirava un vento freddo che pareva fosse già novembre e guardando le magliette a maniche corte, le canottierine e i pantaloncini delle Gem, mi è venuto ancora più freddo. (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Ma chi “cammina con circospezione”?

(Nuovo articolo) Cacciatore in agguato. Questo, in buona sostanza, il significato del termine mutuato dalla lingua inglese stalker. Purtroppo, care amiche, sono sicura che a tutte voi sia capitato di imbattervi in un essere così. Certo, esistono anche donne asfissianti, eccome se ce ne sono, però in numero infinitesimamente minore. (clicca sul link per continuare a leggere)

Senza categoria

Un vasino per due. Parte seconda

Erano mesi che aspettavo questo momento, davvero. Se ben ricordate, già l'anno scorso trattai l'argomento "spannolinamento". Se non ve lo ricordate, potete rinfrescarvi la memoria cliccando qui. A giugno di quest'anno mi sono detta "basta, è ora!". Taluni dicono che l'età giusta è intorno ai due anni, altri invece affermano che allo scoccare dei tre… Continue reading Un vasino per due. Parte seconda