Senza categoria

E gira, gira l’elica…

(Nuovo post) Sono passati ormai 33 anni da quando ho visto l'ultima volta mia nonno Andrein. Tanti, troppi. Anni che, dopo essere trascorsi, ti lasciano in bocca il sapore dei ricordi che dopo un po' sono destinati a svanire. E' normale, dicono. Fisiologico. Il dolore poco a poco diminuisce fino a diventare più un'idea che una sensazione vera e propria. (clicca sul link per continuare a leggere)